Le donne preferiscono un antirughe naturale

Le rughe d'espressione o dinamiche sono causate dalle frequenti contrazioni muscolari che noi stessi provochiamo. L'incessante mimica muscolare simpaticamente espressa mentre ammicchiamo, parliamo e ridiamo o la compressione del cuscino mentre dormiamo, col tempo segnano la pelle prima con linee e avvallamenti sottili poi sempre più profondi. Le rughe della fronte, del contorno occhi e le naso-geniene sono considerate le rughe più rappresentative dell'invecchiamento perché determinano, più delle altre, l'età di una persona.

Altri fattori concorrono alla loro accentuazione: le aggressioni ambientali e tra queste il sole (photoaging), così come il passare degli anni (cronoaging).

L'industria cosmetica dermatologica ha adottato da anni una potente molecola capace di distendere temporaneamente le rughe di espressione: la tossina botulinica. Questa neurotossina quando è iniettata in appropriate zone del volto, previene la contrazione dei muscoli facciali attraverso l'inibizione dell'acetilcolina rilasciata alla giunzione neuro-muscolare dalle cellule nervose stimolate. Il muscolo "rilassato" rallenta le contrazioni e quindi la formazione e l'approfondimento delle rughe d'espressione.

Anche se la tossina botulinica è un ottimo espediente per ridurre le rughe d'espressione, da ricerche di mercato risulta che molte donne preferiscono non affidarsi a soluzioni drastiche come la chirurgia o troppo tecnologiche come il botulino perché sono entrambi trattamenti troppo invasivi e invece chiedono cosmetici con ingredienti naturali che rallentino il processo dell'invecchiamento senza controindicazioni, che agiscano nel rispetto della fisiologia cutanea, siano sicuri e affidabili, e mantengano la salute della pelle offrendo un effetto di ringiovanimento più graduale e soprattutto più naturale.

...per saperne di più



torna indietro